Il percorso Speleo Avanzato è il percorso più estremo che possiamo proporre.
Non solo mantiene tutte le caratteristiche e le opportunità che offrono il Percorso Base e quello Speleo Turistico, ma ti farà diventare speleologo per una volta.
Una volta che sarete arrivati alla concrezione della Medusa, bisognerà superare una stuzzichevole strettoia. Per questo motivo oltre alle dotazioni di base come Casco, Torcia e Stivali, ti forniremo una tuta.
Passata la strettoia e relativo meandro ti accompagneremo a visitare la tana dell’Ursus Speleaus.
Ci dovremo infatti arrampicare per una fangosa e scivolosa via, che ci permetterà di arrivare alla sala delle vaschette. Un posto magico che sembra realizzato per il film della Walt Disney.
Ridiscesi al primo livello, proseguiremo fino ad arrivare alla grande cascata, dove la grotta (frequentabile) termina con un inghiottitoio dove, se sarete ai margini della stagione e se sarete fortunati, vedrete sgorgare l’acqua che da origine al fiume sotterraneo.

La temperatura all’interno è di circa 16 gradi C°, pertanto caldo d’inverno e fresco d’estate. Nel periodo estivo è consigliabile portarsi un giacchetto.

3h       16       ruler modern line style icon 2,3 Km        Hand torch

                               28 + 10 (noleggio attrezzatura)


Le grotte sono chiuse per rispettare il letargo dei Pipistrelli.

Riapriremo il 16 Marzo 2024.

Potete venirci a visitare nel sito a Roma del Labirinto di Roma – www.labirintodiroma.it


[Percorso Turistico] [Percorso Speleo Turistico]

×

 

Assistenza Web

E' disponibile un nostro operatore con WhatsApp

×